ELEONORA BELLINI...L'ORGANIZZATRICE VICINO A TE

Blog

Blog

Piccola guida dell'ABITO DA SPOSA

Posted on January 15, 2019 at 3:20 AM


in questa miniguida, troverete i punti salienti per conoscere i modelli degli abiti da sposa. a volte si pensa di conoscerli davvero, ma c'è sempre da imparare. Ad ogni modello è stata coordinata un'immagine presa da ciò che la moda ci propone quest'anno. Buona lettura..

ABITI DA SPOSA CLASSICI

Gli abiti da sposa classici comprendono tutti i modelli ampi, con un bustier più o meno strutturato, gonna lunga e talvolta lo strascico.

Questo modello dona a tutte, si deve però mantenere le proporzioni tra gonna e fisico della sposa: più la prima è ampia, più il busto deve essere filiforme.

Non indossare accessori se il vestito è importante ed arricchito da dettagli preziosi.

Questa categoria si va a suddividere in diverse sottovoci:



- A principessa (a ruota, a bustier, a palloncino), voluminosi, eleganti e tradizionali. Hanno il corpetto stretto e aderente, abbinato ad una gonna molto ampia. Definito a ruota quando la gonna è composta da tanti strati di tulle (o organza o duchesse) sovrapposti, talvolta mantenuta ambia da una struttura di crinolina sotto l’ultimo strato o da un cerchio invisibile. È definito a palloncino quando l’abito è un unico pezzo, aderente sul busto e con gonna ampia, gonfia e arricciata sull’orlo stretto da una fascia (anche invisibile), che da un effetto più frizzante ma rimanendo elegante. Quando é il corpetto ad essere più importante (a volte staccato dalla gonna), più rigido e modellante, ecco che abbiamo il modello a bustier; evidenzia il décolleté (con scollo a cuore, apunta, dritto, nasconde i fianchi, ha i lacci sulla schiena ed ha stecche verticali ed imbottiture strategiche.


- A-line/a trapezio, con bustino aderente sulla parte alta dei fianchi, leggermente rigido è strutturato con gonna che si allarga, in maniera morbida, dalla vita in giù. Romantico, fluido e raffinato e declinato in molteplici tessuti. Questo modello da l’illusione della lunghezza, aggiunge larghezza alle alte e mimetizza le curve generose.


- Il redingote è l’abito dove regna il bustier, mantenendo l’ampiezza della gonna che inizia a svasarsi dalla parte inferiore dei fianchi. Consigliatissimo alla sposa di media altezza e dai fianchi stretti. Esistono due tipologie di questa sottovoce, dove la prima ha il bustino rigido strutturato e l’orlo da cui parte la svasatura della gonna ben definito; la seconda tipologia vede il bustier più morbido senza taglio netto dove inizia la gonna, che si allargherà progressivamente. Questo abito può essere realizzato con varie tipologie di tessuto.


- L’abito da sposa scivolato è semplice, morbido e sobrio. Segue le linee del corpo senza fasciarlo, il punto vita è solo disegnato, il corpetto aderente ma non strutturato. Solitamente realizzato con chiffon, raso, cady e duchesse.



- Gli abiti a balze sono importanti, a strati e molto voluminosi, ricreano un’effetto di nuvola. Sono ideali per le spose esili e molto alte. Quelli drappeggiati, invece, hanno la gonna ornata da ampie pieghe ricadenti con un’eleganza scultorea.


ABITI DA SPOSA A SIRENA

Sensuale e seducente, esalta le forme del corpo mettendo in evidenza il punto vita, il décolleté ed i fianchi.

Fascia la silhouette della sposa fino alle ginocchia o poco più giù e si allarga mania mano che scende. Può avere una coda più o meno lunga, multistrato oppure morbida e senza strascico. Lo scollo può essere scelto tra varie tipologie. Solitamente viene confezionatoin pizzo.


ABITI DA SPOSA A TUBINO

Il modello più sobrio forse, adatto sicuramente alle spose non più giovanissime ad ai matrimoni civili.

É stretto e lungo, fascia il corpo come un tubino e scende fino si piedi sia rigidamente (a colonna) che in modo più morbido, l’importante é che sia privo di volume.


ABITI DA SPOSA A SOTTOVESTE

Ha in comune con quello a tubino la mancanza di volume. La differenza sta nel fatto che, questo modello, scenda morbido e scivolato lungo il corpo. Speso realizzato con seta, raso o duchesse, si appoggia leggero sulle forme del corpo della sposa evidenziando quelle più pronunciate ma senza fasciarle. È essenziale ed elegante, presenta un’ampia scollatura sorretta da sottili spalline; sulla schiena può presentare ricami in pizzo, dettagli luminosi o strass.

Le spose che meglio portano questo abito si contraddistinguono per la tonicitá ed il fisico asciutto. È indicato indossarlo a matrimoni serali ed intimi.


ABITI DA SPOSA IN STILE IMPERO

Regale, semplice e raffinato, la cui gonna può essere moderatamente voluminosa, svasata, a ruota o dritta con grandi pieghe morbide verticali. Ciò che caratterizza quest’abito é la divisione netta tra corpetto e gonna sotto al seno. Consigliato a chi vuole nascondere pancia e fianchi. Solitamente confezionati con chiffon, crêpe, raso e seta.

Si può trovare nelle varianti peplo (fluido con gonna drappeggiata) e rinascimentale (scollatura generosa e maniche lunghe aperte a trapezio a partire dal gomito).


ABITI DA SPOSA CHARLESTON

Ispirato alla moda degli anni ‘30. Caratterizzato dalla lunghezza al ginocchio, spalline sottili, scollo del décolleté dritto e talvolta profondo sulla schiena, balzeleggere e fluttuanti a frange sottilissime. Confezionato con chiffon, organza, seta e completa con accessori aventi piume, perle e Swarovski.

Si addice particolarmente a spose giovani ed eccentriche.


ABITI DA SPOSA CORTI

Ricorda gli anni ‘50 e ideale per chi ha delle belle gambe.

Il corpetto può essere più o meno rigido e la gonna arriverà al ginocchio se a palloncino la tubo, mentre terminerà a metà polpaccio se a ruota e ampia.

I tessuti che si vedranno in questabito saranno i più disparati.

Questo modello é consigliato per matrimoni informali e all’aperto.



ABITI DA SPOSA TAILLEUR O JUMPSUIT

Consigliati se non si é più giovanissime e se il matrimonio sarà civile. I tailleur possono essere scelti con gonna o pantalone, i jumpsuit li si troveranno meravigliosi in seta, organza o chiffon.

Meno romantici rispetto ad altri stili, ma sicuramente raffinati.

Categories: None

Post a Comment

Oops!

Oops, you forgot something.

Oops!

The words you entered did not match the given text. Please try again.

1 Comment

Reply uonijuxvwioze
3:55 AM on March 7, 2020 
Parental ykl.xxgr.phytgurl.com.dpi.os listless, palliative [URL=http://elearning101.org/product/fenered/ - fenered[/URL - [URL=http://harvardafricaalumni.com/loette/ - where to buy loette online[/URL - [URL=http://k3majestictheatre.com/abamune-l/ - cheapest abamune l dosage price[/URL - [URL=http://mewkid.net/levitra-20mg/ - levitra pills canada[/URL - [URL=http://gocyclingcolombia.com/tadalafil/ - cialis online[/URL - [URL=http://retin-a-usonline.com/lasix/ - furosemide hypokalemia[/URL - [URL=http://elearning101.org/product/bimat-eye-drops/ - bimat eye drops to buy[/URL - [URL=http://epochcreations.com/lidoderm/ - lidoderm[/URL - [URL=http://homemenderinc.com/synclar-500/ - synclar 500 generic[/URL - defunctioning fenered uk loette.com abamune l vardenafil 20mg cialis without a prescription buy furosemide buy bimat eye drops on line lidoderm overnight synclar 500 price at walmart immunology, fronts foundation http://elearning101.org/product/fenered/ fenered in usa http://harvardafricaalumni.com/loette/ loette.com http://k3majestictheatre.com/abamune-l/ generic abamune l from india http://mewkid.net/levitra-20mg/ buy levitra on line http://gocyclingcolombia.com/tadalafil/ cialis http://retin-a-usonline.com/lasix/ lasix to buy online no prescription furosemide without prescription http://elearning101.org/product/bimat-eye-drops/ order bimat eye drops http://epochcreations.com/lidoderm/ buy generic lidoderm http://homemenderinc.com/synclar-500/ purchase synclar 500 without a prescription egg elliptocytosis.